giovedì, agosto 24, 2017
Home > Risparmiare > Come ottenere i migliori risultati risparmiando sulla spesa

Come ottenere i migliori risultati risparmiando sulla spesa

risparmiare sulla spesa

Una buona gestione della spesa è già un elemento importante per il nostro bilancio familiare.
Si risparmiano molti soldi preparando nella nostra cucina prodotti che abitualmente si comprano.
I prodotti che si fanno in casa hanno il vantaggio di essere meno costosi e più sicuri, perché non contengono prodotti chimici, e sono sempre a portata di mano sugli scaffali della cucina.
Certo il modo migliore per far diminuire il conto della spesa è diventare dei
<< coltivatori diretti >>, e questo non soltanto per chi ha la fortuna di possedere un pezzetto di terra, ma anche per chi possiede un balcone. Insalata, basilico, prezzemolo, erbe aromatiche ecc. dovrebbero essere di nostra produzione.
Imparate a fare in casa il pane, lo yogurt, i biscotti, le torte, la marmellata non solo avrete la sicurezza della freschezza degli ingredienti, ma risparmierete sicuramente.
Inoltre nelle campagne vicine alle città si può trovare della cicoria, della mentuccia, della rucola, del finocchio selvatico.
Chi d’estate vive tra i boschi potrà raccogliere mirtilli, more, fragoline, lamponi e utilizzarli per fare delle torte o anche marmellate che serviranno per la colazione e per la merenda; o anche raccogliere dei funghi, sapendo riconoscere davvero quelli commestibili.
Acquistate direttamente dal produttore se vi è possibile, meno passaggi ci sono, meno costerà il prodotto.
Organizzate con i vostri amici o i vostri vicini di casa, un sistema cooperativo di acquisto all’ingrosso, quando la spesa può essere divisa tra diversi gruppi familiari, evitando sprechi è un metodo sicuro per risparmiare.
Evitate di bere tante bibite gasate e preferite l’acqua per dissetarvi.
Chi ha la possibilità, può fornirsi di bidoni e prendere l’acqua, ogni 15-30 giorni direttamente dalle sorgenti delle nostre montagne, oppure bere l’acqua del rubinetto se è potabile, l’utilizzo dell’acqua minerale non è sempre necessario.
Fate la spesa nei discount che possedete vicino a casa, non siate prevenuti, qui sicuramente non ci sono le grandi marche conosciute, ma questo non vuol dire nulla, leggete gli ingredienti probabilmente confrontandoli non troverete niente di diverso. Vi stupirete di quanto le vendite dei discount volano perché la gente non c è la fa più a comprare alimenti di marca.
Anche i grandi supermercati proprio per contrastare << il successo>> dei discount hanno ideato una loro linea interna. Si tratta di alimenti con costi più contenuti, molto spesso prodotti negli stessi stabilimenti delle grandi marche e senza il costo aggiuntivo della pubblicità.
osservare
I mercati rionali presentano dei vantaggi da non sottovalutare. Si compera di tutto e nella quantità desiderata e occorrente evitando cosi gli sprechi. Il risparmio nei confronti dei dettaglianti è notevole.
Comprate sempre la frutta e le verdure di stagione, oltre a fare bene alla salute, perché coltivati naturalmente e non con forzature, costano di meno.
Osservate le varie offerte dei discount o supermercati e se è davvero conveniente non trascuratela, non dimenticando però che non sempre ciò che è conveniente è utile.
Risparmiate anche sui prodotti di igiene per la casa, non è necessario comprarne tanti. Usate l’ ammoniaca profumata per esempio, è ottima per i servizi igienici, i pavimenti, i vetri, pareti e qualunque oggetto lavabile ed è in vendita ad un costo contenuto.
Imparate COME FARE LA SPESA e… non dimenticate mai che IL BISOGNO AGUZZA L’ INGEGNO !!!

Fonte: vitavaricolori.altervista.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *