Home > Mangiare > Consigli > Verdure primaverili: ricette e consigli per cucinarle

Verdure primaverili: ricette e consigli per cucinarle

verdure primaverili

Le verdure primaverili che arrivano sulle nostre tavole sono veramente tante in questa stagione. Per godere della loro freschezza abbiamo preparato per voi una selezione di ricette gustose e semplici da realizzare, anche in chiave vegan, per portare in tavola tutto il buono della primavera appena colta!

Tra minestre, zuppe, piatti freddi e contorni freschi e colorati, ogni ricetta è perfetta per dare sfogo alla voglia di verdure primaverili. Questo è il periodo dell’anno in cui i mercati traboccano di primizie deliziose ed è anche il momento giusto per depurare il nostro corpo e  fare il pieno di vitaminecon la corretta alimentazione.

Dopo le fatiche e i malanni invernali, infatti, l’organismo ha bisogno di ritrovare equilibrio e leggerezza con una dieta disintossicante e ricca di nutrienti essenziali e funzionali al nostro benessere.

Ed ecco che in nostro soccorso arriva come sempre la natura che, in questa stagione, mette in piatto la giusta carica di vitalità ed energia. Frutta fresca, verdura di stagione, cereali integrali, legumi freschi, noci e semi.  Sono tutti alimenti ricchi di sostanze antiossidanti – come le vitamine C, E e il beta-carotene, precursore della vitamina A – indispensabili per proteggere le cellule del nostro organismo dall’azione ossidante dei radicali liberi.

Vediamo come combinare tutti questi benefici in ricette gustose, saporite e semplici da realizzare e quali sono i modi più corretti per cucinare le nostre verdure primaverili preferite.

verdure

 

Verdure primaverili: ricette e ingredienti

I cereali sono la base della nostra alimentazione.  I cereali integrali, in particolare, svolgono per il nostro organismo la funzione di ‘spazzini’ grazie al grande apporto di fibre insolubili che regolarizzano il transito intestinale. Nella dieta ideale per questa stagione, i cereali integrali possono essere abbinati molto facilmente a verdure primaverili ed erbette ricche di proprietà benefiche.

In questo periodo, ad esempio, è facile trovare dal fruttivendolo carciofi, asparagi e ravanelli.

Tarassaco e carciofo, per esempio, depurano il fegato e svolgono una profonda azione disintossicante. Hanno proprietà diuretiche e prevengono la ritenzione idrica. E se i carciofi dovranno essere acquistati dal contadino o al supermercato, per il tarassaco basterà concedersi una passeggiata in una zona lontana dal traffico per trovarne in abbondanza. Lo vedrete svettare nei prati per il bel giallo intenso dei suoi fiori. Ecco una ricetta per gustare queste verdure primaverili da accompagnare, magari, da una porzione di riso integrale bollito.

Fonte: ERYEFFE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *